L’equilibrio del corpo e il CBD

Il CBD (Cannabidiolo) è il perfetto strumento per permettere al vostro corpo di regolarsi e riequilibrare il suo organismo: i diversi fattori (sonno, stress, temperatura, ecc.) che fanno sì che il vostro corpo sia felice e sano, regolamentano il vostro corpo. Fin dalle origini dei tempi, la canapa è stata utilizzata per agire sull’omeostasi degli esseri umani. CBD & equilibrio: uno strumento naturale per condizionare la vostra omeostasi

Omeostasi: l’equilibrio del corpo

In biologia, per omeostasi si intende il fenomeno della regolazione naturale dell’organismo, che ha lo scopo di mantenere il funzionamento biologico dell’organismo alla normalità di fronte ai cambiamenti dell’ambiente esterno. È stimolata e regolata dal sistema nervoso autonomo (sistema vegetativo e ormoni, così come altri fattori come la frequenza cardiaca, la respirazione, la digestione, la temperatura, la composizione del sangue, ecc…).

Inoltre, si può notare che questi parametri possono essere modificati da diversi aspetti psicologici, come la fame o la sete. In generale, l’omeostasi si riferisce alla salute di un individuo: se il corpo non si regola da solo, spesso compare una patologia.

La CBD si occupa di regolare questa omeostasi

Come lo potete scoprire nella nostra pagina “Tutto sul CBD”, i cannabinoidi interagiscono con il sistema endocannabinoide. Il sistema endocannabinoide svolge un ruolo vitale nel mantenimento dell’omeostasi nell’organismo. Influenza il sistema immunitario, metabolico e cardiovascolare, i nostri cicli del sonno e alcuni studi suggeriscono persino il nostro umore.

A differenza di altri cannabinoidi, che agiscono principalmente sui recettori CB1 e CB2, il CBD è maggiormente attratto da altri recettori, portando alla stimolazione e alla produzione di endocannabinoidi. Poiché gli endocannabinoidi stimolano i recettori chiave, insieme aiutano a bilanciare le risposte nel corpo. Alcuni endocannabinoidi, come l’anandamide ( detto anche principio attivo della felicità) e il 2-AG, sono parte integrante della nostra funzione mentale, della gestione dello stress, della salute del sistema immunitario e della capacità di mantenere l’omeostasi.

Studio su CBD e omeostasi

Esiste uno studio completo sul coinvolgimento del sistema endo-cannabinoide nella gestione dell’omeostasi. È possibile consultarlo cliccando su questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vicino

registrati

Vicino

Carrello (0)

Il carrello è vuoto Nessun prodotto nel carrello.



linguaggio