I migliori prodotti CBD per il sollievo dallo stress

Il CBD (Cannabidiolo) è oggi utilizzato da molte persone per i suoi benefici sullo stress e l’ansia, problemi che colpiscono gran parte della popolazione. Esistono diversi studi in materia, che sembrano evidenziare l’uso della CBD come strumento per combattere con successo l’ansia in tutte le sue forme. STRESS & CBD: una soluzione naturale

Stress e ansia

In biologia, lo stress è l’insieme delle risposte di un organismo sottoposto alle pressioni o costrizioni del suo ambito. Queste risposte dipendono sempre dalla percezione individuale delle pressioni che si percepiscono. Secondo la definizione medica, si tratta di una complessa sequenza di eventi che provocano risposte fisiologiche e psicosomatiche. Per estensione, tutti questi episodi sono chiamati semplicemente stress. Lo stress è diverso dall’ansia, la quale è una emozione, mentre lo stress è un meccanismo di risposta che può portare a diverse emotività, compresa l’ansia.

9 italiani su 10 soffrono di stress, e 1 italiano su 2 si sente particolarmente afflitto. Le donne inoltre sono le più soggette allo stress, con il 60% delle donne, rispetto al 38% degli uomini, secondo un’indagine pubblicata a fine 2017.

CBD per combattere lo stress e l’ansia

Ci sono molti farmaci disponibili per aiutare le persone a far fronte a questi sintomi, che stanno diventando sempre più comuni nelle nostre società. Tuttavia, molte di queste droghe hanno effetti secondari significativi, che rendono la vita difficile per molti dei loro consumatori.

Negli ultimi anni, le soluzioni naturali sono state aggiornate e il CBD è sempre più al centro di discussioni per contribuire ad alleviare l’ansia indotta da una società sempre più stressante e opprimente.

CBD, stress e ansia: gli studi

In questo studio pubblicato da scienziati brasiliani, il CBD avrebbe significativamente ridotto l’ansia dei pazienti. Consultatelo cliccando su questo link.

Anche qui, uno studio mostra una significativa diminuzione del livello di ansia dei pazienti che hanno potuto utilizzare il CBD in modo da valutare il loro livello di ansia.

Il CBD riduce significativamente l’ansia, il deterioramento cognitivo e il disagio delle performance del parlato, mentre il gruppo placebo aveva un’ansia più acuta, un disturbo cognitivo e un malessere interno.

Come utilizzare CBD

Il CBD può essere utilizzato in diverse forme:

  • Olio sublinguale: da mettere sotto la lingua
  • Capsula: da inghiottire
  • E-liquidi: da vaporizzare nella vostra sigaretta elettronica
  • Creme: da applicare direttamente sull’area Localizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vicino

registrati

Vicino

Carrello (0)

Il carrello è vuoto Nessun prodotto nel carrello.



linguaggio